Docente Scala Daniele

Pannello di gestione docente

Curriculum
Diplomato in clarinetto al Conservatorio di Firenze sotto la guida del M° A.Vitale con il massimo dei voti ha seguito successivamente i Corsi di Qualificazione Orchestrale dell’ Orchestra Giovanile Italiana.
In seguito ha privilegiato l’attività orchestrale e concertistica ai concorsi a premi ai quali per scelta non ha mai partecipato.
Ha collaborato, dopo relative audizioni, con le Orchestre del Teatro Comunale di Firenze, del Teatro Comunale di Bologna, del Teatro S. Carlo di Napoli (di cui è stato membro stabile dopo aver vinto il concorso internazionale), del Teatro dell’Opera di Roma, della R.A.I. di Roma e Torino, con l’Orchestra Regionale Toscana, con la Camerata Musicale, con l’Orchestra CittàLirica, con l’Orchestra da Camera Fiorentina e con l’Orchestra del Festival Pucciniano suonando sotto la direzione di Maestri quali Muti, Metha, Gatti, Berio, Morricone, Soudant, Leitner, De Burgos, Kuhn, Penderecky, Inbal ed altri.
Ricca l’attività sinfonica che ha spaziato dalle sinfonie di Mozart, Beethoven, Schubert, Mendelsshon con l’Orchestra da Camera Fiorentina e Orchestra Regionale Toscana fino al grande sinfonismo di Strauss, Mahler, Shostakovich, Bruckner con le Orchestre RAI e le Orchestre dei Teatri Comunali di Firenze, Bologna e Napoli.
L’attività operistica ha spaziato dalle opere di Mozart, Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Puccini, Mascagni con l’Orchestra CittàLirica e del Festival Pucciniano ai capolavori di Wagner, Berg, Strauss con le Orchestre di Napoli, Roma, Firenze e Bologna.
Con le suddette orchestre ha collaborato ad incisioni discografiche e radiofoniche ed effettuato tournée in Francia, Inghilterra, Germania, Austria, Finlandia, Cina, Emirati Arabi, Nicaragua.
Con l’Orchestra da Camera Fiorentina, dove ricopre il ruolo di clarinetto solista dal 1984, ha suonato i concerti di Mozart, Weber, Copland, Stamitz, Cimarosa e Danzi.
Inoltre in formazioni cameristiche che spaziano dall’ ottetto di fiati al quintetto con pianoforte, al quintetto con archi, al quintetto a fiato, al trio con viola, al trio con soprano etc. ha effettuato numerosi concerti in tutta Italia suonando i maggiori capolavori della letteratura clarinettistica.
Da alcuni anni suona in duo col pianista Walter Orsingher col quale ha effettuato decine di concerti inseriti in rassegne di importanti associazioni musicali italiane riportando lusinghiere recensioni.
Dopo aver vinto il relativo concorso nazionale è stato docente di clarinetto presso i Conservatori di Reggio Calabria e Rovigo. Dal 2019 è docente di clarinetto al Conservatorio di Firenze.

 
Creazione
20/10/2019  
Ultimo aggiornamento
29/01/2020